Artling Special Guest: STEFANO MARAVIGLIA


ARTLING > Speciale Ospiti: Stefano Maraviglia


E-mail: maraviglia@tosellistudio.it
ęCopyright 2006 Stefano Maraviglia

5.2.2006

Mai, e poi mai

diventerò un essere

diverso da ciò che sono

STEFANO MARAVIGLIA

20.11.2003

"Io veramente vorrei essere Maraviglia, artista."

Senza spiegazioni questo nome, anzi il cognome di mia madre, risveglia in me una nostalgia
ed una profonda disposizione al ricordo di mia madre, che mi ha nutrito con il suo talento e la sua arte, la sua bellezza.
Usare questo nome è nascere di nuovo alla vita dell'arte, della possibilità di esistere per manifestare
l'amore che mi ha generato. Io sono quello, voglio manifestarmi così.

Maraviglia

 

9.2.2006

Nella mia arte trovo emozione e realizzazione del mio essere, quando scopro i colori e le forme che si compongono in me,
ed attraverso il mio sentire si manifestano come nuove dimensioni dell'essere,
io vivo pieno di spirito, immenso e impalpabile, forte, genuino ed ancorato alle profonde radici del mio cuore.
Così sono me stesso, senza maschere ne bavagli, privo di difese, assolutamente arreso,
come solo i bambini sanno vivere imparando in ogni gesto un millimetro di vita.

Devo rischiare di poter vivere anche così, ne sento l'assoluto bisogno,
e l'urgenza che si sprigiona da me è: aprire il mio cuore, permettere di fluire,
abbandonarsi alla   natura profonda,
sperimentare il rischio della delusione o dell'incapacità di essere accettato o compreso,
non importa

"io sono quello".

Aspettatemi ancora un pò!

Ho pensato di fare e dipingere Città meravigliose!

Inizio oggi!

Maraviglia


 

alla Dea Madre....

il tocco o dono offerto alla grazia della "Devi" o "Grande Madre"
la quale è esistenza , coscienza e beatitudine.

In Maraviglia le forme assumono la forza primordiale delle espressioni astratte,
in eterno rinnovamento.

"Nel suo aspetto di "Madre" ella è discesa dall'universo per portare il desiderio della vita
che si avvera nel grembo e al seno della madre. Quale creatrice e nutrice dei mondi."

L'arte di Maraviglia è il desiderio profondo, inconscio , per la vita stessa, è il canale della forza d'amore
che si irradia in ogni parte del cosmo, generatore di vita e movimento.
E' la visione dell'indescrivibile, nel quale si sente anche la malinconia dell'irraggiungibile.
In Maraviglia l'artista desidera l'unione con il cosmo (di essere un tutt'uno con la madre),
così come il neonato desidera il seno della madre.
Maraviglia opera tramite il suo lavoro, il collegamento con la profonda coscienza femminile interiore,
e cerca di trasmettere nelle sue tele il prezioso dono d'amore,
nello splendore del ricordo, nella tenerezza della madre.

(Presentazione di Mauro Nobilini - 3 agosto 2006)


ARTLING: Ospite Speciale > STEFANO MARAVIGLIA

artista

ęCopyright 2006 STEFANO MARAVIGLIA
Per contattare l'Artista potete farlo tramite posta-elettronica all'indirizzo: e-mail: maraviglia@tosellistudio.it


Tel./Fax (+39) 051 6486186


ARTLING: Special Guest > Stefano Maraviglia


Official Site Web MARAVIGLIA'S ART: http://www.tosellistudio.it/maraviglia.html
©Copyright 2006 STEFANO MARAVIGLIA

 

ARTLING HOME




Prima sezione artisti ospiti > Artilng Special Guests:




NEW > ARTLING SPECIAL GUEST (2) < NEW Seconda sezione artisti ospiti (2) :

 

ARTLING HOME fasano guest baseman guest dobara guest ceccoli guest